doppio viaggioOgni individuo nella sua vita, compie due Viaggi: il primo Esoterico, il secondo Exoterico. In altri articoli qui presenti, ho spiegato la differenza che intercorre tra queste due parole assai simili.

Come dicevo, ogni individuo compie due Viaggi: sicuramente, il Viaggio non viene compiuto da tutti allo stesso modo, ne con la stessa Consapevolezza. Tuttavia, Coscientemente o Incoscientemente, li compiamo entrambi, in ogni istante.

Chi viene definito Spirituale, compie prevalentemente il Viaggio Esoterico, affrontando principalmente una crescita interiore, che si riflette all’ esterno nella quotidianità; chi invece è Materiale, compie prevalentemente il Viaggio Exoterico, fatto di analisi e studi degli eventi, non solo dell’ individuo ma su più ampia scala, trovando anche in questo caso, la strada verso se stesso.

Chi riesce ad equilibrarsi, compiendo lo scambio di Esperienze tra Interno ed Esterno, riceve l’abbondanza e l’arricchimento di entrambi i mondi, divenendo completo e muovendosi all’Interno e all’Esterno, con Consapevolezza e sicurezza, vedendo il Tutto da più punti di vista contemporaneamente, nessuno giusto, nessuno sbagliato, ma semplicemente con Verità.

Si compie così l’alchimia: ciò che è all’Interno così è all’Esterno; si crea così l’Armonia, la Pace Interiore, dove Mente ed Emotivo si muovono collaborando sul Piano Fisico, vedendo Oltre.

In questo sito, si ha la possibilità di compiere il Doppio Viaggio, sia che si parta dall’ Interno che dall’ Esterno, ampliando i punti di vista della Mente, accedendo alla Conoscenza del Mondo che ci circonda, ai segreti della parte oscura dell’ Uomo, spesso compiendo Viaggi nel Tempo, forse anche all’Interno di noi stessi.

viaggio

 

Aryan Devatara